Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘ricetta facile’

Questa sera ho preparato del filetto di salmone al cartoccio, ho seguito una ricetta molto semplice trovata su Pinterest… quale posto migliore per trovare delle ricette di pesce, no!? Beh, è una ricetta base, ma base-base, di quelle che nemmeno volendo puoi semplificare (o quasi). Insomma, mi ha ispirato e gli ingredienti sono:

– Filetto di salmone (ma dai?!)
– Limone
– Burro
– Sale
– Pepe

La preparazione è altrettanto semplice. Iniziamo con riscaldare il forno a 250°. Apriamo poi un foglio di alluminio nel quale andremo a preparare “un letto” di limone per il nostro filetto di salmone senza pelle (e possibilmente senza spine), mettiamo il filetto a riposarci sopra, diamo un’abbondante passata di sale, delle noci di burro ed infine del pepe. Chiudiamo il cartoccio in modo tale che possa contenere il burro una volta fuso e inforniamo per 25 minuti. Filetto di salmone – al cartoccio – pronto! Poi di ricette simili e più elaborate ce ne sono mille… ma in base ai gusti potete dare sfogo alla vostra fantasia. 😉

Read Full Post »

Dolci: Cupcake ricetta

Ultimamente ho poco tempo per preparare dolci e allora quando ritaglio un’oretta di tempo libero, in occasione di qualche evento, preparo dei cupcake con una ricetta molto veloce e facile presa dal sito.

La ricetta usa come dosaggio in bicchieri di plastica e vi assicuro che il risultato è davvero ottimo e la procedura è infinitamente facile! Tra l’altro è sufficiente unire tutti gli ingredienti contemporaneamente senza curarsi di amalgamarli in un determinato ordine (come dice l’autrice stessa della ricetta). Per impastare io utilizzo una planetaria con il gancio a foglia e vario la velocità incrementando man mano che l’impasto risulta più omogeneo. Quando è tutto pronto doso in pirottini (l’impasto deve riempirli per meno della metà per evitare che trasbordi tutto) e poi inforno per circa 15/20 minuti a 180° (in base al forno).

La ricetta dei bicchieri di plastica:

  • 3 bicchieri di plastica di farina00
  • 2 bicchieri di zucchero 
  • 1 bicchiere di latte (o yogurt bianco) (io ho usato sempre yogurt)
  • 3 uova intere
  • 1 bicchiere di olio d’oliva extravergine (o burro o margarina) (io non uso l’extravergine perché quello che avevo in casa aveva un sapore troppo forte)
  • 1 bustina di lievito
  • Aromi e/o coloranti a piacere
Per decorarli potete usare una qualsiasi ricetta che più desiderate dalle glasse alle creme di burro e via dicendo al cioccolato. Nelle foto che vedete sotto ho usato sempre una glassa reale anch’essa piuttosto veloce da preparare e facile da applicare. Basta montare a neve ferma l’albume, dopo aggiungete il succo di limone (mezzo o meno) e infine lo zucchero a velo. Preparate la glassa solo quando i dolci sono pronti da decorare, quindi attendete che raffreddino. Posate la glassa come desiderate, calcolate che se non sarà abbastanza densa tenderà a colare sui dolcetti (effetto molto carino e “naturale” che rende le decorazioni particolari e varie).

 

La ricetta della glassa reale:
  • 200 gr di zucchero a velo
  • succo di mezzo limone
  • 1 albume
Ecco cosa ho preparato di recente (scusate la scarsa qualità ma le foto sono state scattate con la, quantomeno discutibile, fotocamera del cellulare):

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per far seccare la glassa sarà sufficiente tenere i dolcetti decorati all’aria per circa mezza giornata (o qualcosa di più in base alla consistenza della stessa). Conservare poi le cupcake in contenitori chiusi per non farli seccare (oppure chiuderli subito dopo la decorazione per mantenere la glassa morbida).

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: